Modello 3

Costruito nel periodo tra il 1918 e il 1922, questo modello segna una svolta nei modelli VAN BERKEL. E’ distribuita in Italia da BACH di Milano e nel resto del mondo dalle varie filiali. La macchina ha, per la prima volta, lo scorrimento del carrello sul perno e il movimento azionato a volano di tipo fiorato. Il carrello superiore porta la vite senza fine con il sistema a cricchetto per azionarla contro “l’orologio” di regolazione dello spessore vite. Il morsettone per il fissaggio del prodotto viene montato con la classica cremagliera anteriore ed un nuovo sistema rapido su collonnetta nella parte posteriore. L’affilatoio è uno scatolato cromato e rinnovato nel movimento. La lama, 350 mm di diametro, è montata sulla spalla tonda a cui vengono fissate la guantiera in metallo e la targhetta, diversa a seconda dei paesi dove veniva acquistata.

Larghezza

Profondita

Lama

Volano

Peso

Periodo